PAGANESE – CATANIA: gol non attribuibile a Di Grazia, fermo a quota 5 reti

0
139
Di Grazia e Rigoli durante Catania - Messina

Andrea Di Grazia fermo a quota 5 gol in questo campionato di Lega Pro. L’attaccante del Catania ha avuto il merito di volere fortemente consentire alla sua squadra di pervenire al pareggio. Pregevole la giocata del calciatore catanese classe 1996 nel corso del secondo tempo di Paganese-Catania, con l’ingresso nell’area di rigore avversaria, il tiro ed il pallone andato ad insaccarsi per il momentaneo 1-1.

E’ facile notare, tuttavia, come nello sviluppo dell’azione sia evidente e decisiva la deviazione del tiro che non lascia scampo a Luca Liverani. Trattasi chiaramente di autogol di Luigi Carillo, ex di turno come il già citato portiere azzurrostellato ed il compagno di reparto Ivan De Santis.