GAZZETTA DELLA SPORT: “Lo Monaco, un giorno imparerai?”

0
1084
Pietro Lo Monaco

Nota de “La Gazzetta dello Sport”

Il dirigente siciliano nel 2011 è stato condannato a 8 mesi di reclusione, pena sospesa, per «violenza privata» nei confronti del giornalista della Gazzetta dello Sport, Alessio D’Urso, cui aveva più volte negato l’accesso allo stadio, impedendogli di partecipare alle conferenze stampa e più generalmente di svolgere la sua professione. Il tribunale di Catania aveva imposto anche il risarcimento del danno e una provvisionale immediata di 8.000 euro. La sentenza, confermata in Appello, è stata prescritta in Cassazione. L’irriducibile Lo Monaco ieri ci è ricascato e ha nuovamente impedito al nostro giornalista di accedere alla tribuna stampa del Massimino per raccontare Milan-Betis. Ha dovuto accomodarsi in un’altra parte dello stadio. Cocciutamente fiduciosi nelle capacità umane, confidiamo che un giorno Lo Monaco imparerà.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***