BOGDAN, l’agente: “Luka un affare per tutti. Argurio mi chiamava tutti i giorni, il Catania ci aveva visto giusto”

0
559
Maks Barisic e Luka Bogdan
Catania-Siracusa, i rossoazzurri Maks Barisic e Luka Bogdan.

L’agente di Luka Bogdan, Paolo Paloni, torna sul trasferimento del suo assistito al Livorno svelando anche qualche retroscena legato al difensore ex Catania. Queste le sue parole ai microfoni di gianlucadimarzio.com:

“Un anno fa era senza squadra, oggi è stato venduto al Livorno in Serie B con una plusvalenza di circa un milione di euro per il Catania. E’ stato amore a prima vista. Lo vidi durante una partita del Vicenza, due anni fa e mi fece un’ottima impressione. Grande fisico, ottima velocità, molto elastico e coordinato. Poi purtroppo in quella stagione non ha più giocato”. 

“Ci incrociamo per caso, in un bar. Lo guardo e lo riconosco. Ci mettiamo al tavolo insieme, parliamo un paio d’ore e decidiamo così di iniziare un percorso insieme. Un anno fa, proprio in questo periodo, decidiamo di sposare il progetto del Catania. Il direttore Argurio per un mese di fila mi ha telefonato tutti i giorni affinché Luka decidesse di sposare il loro progetto. Argurio e Lo Monaco avevano fiutato l’affare, ci avevano visto giusto. Tant’è che per trovare l’intesa era bastata una stretta di mano. Lucarelli ha fatto il resto, dandogli grande fiducia”.

“Oggi, un anno dopo, dico che è stato un grande affare per tutti. Per il Catania che ha fatto una plusvalenza importante, per Luka che continuerà il suo percorso di crescita con un allenatore che lo conosce bene e lo stima, per il Livorno che si trova tra le mani un grande talento di cui mano mano scoprirà sempre di più le qualità”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***