CATANIA: missione romana contro il blocco dei ripescaggi

1
2621
Pietro Lo Monaco

Questo pomeriggio appuntamento a Roma con una conferenza stampa congiunta alla quale parteciperanno le società coinvolte nel ripescaggio in Serie B. Occasione utile per il Catania affinchè chiarisca con toni fermi e decisi la propria posizione in merito: ci sono due gradi di giudizio che hanno sancito il ripescaggio dei rossoazzurri e del Novara, probabilmente anche della Robur Siena come terza ripescata. L’Amministratore Delegato Pietro Lo Monaco sarà presente in rappresentanza del Catania, probabilmente anche il capitano Marco Biagianti. La Lega B prova lo sgambetto, ma la società rossoazzurra non ci sta e promette battaglia qualora la Figc bloccasse i ripescaggi. Decisione che sarebbe una forzatura, non prevista dal regolamento vigente e si ritorcerebbe contro la stessa federazione per le reazioni a catena che comporterebbe da parte di tutte le eventuali escluse dal ripescaggio. I club candidati ad essere ripescati chiedono la pubblicazione della graduatoria ufficiale, essendo già in forte ritardo visto che si avvicina anche la chiusura del calciomercato.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Il Catania deve essere serie b come previsto dalla legge chi la detto che deve essere messo in lega Pro in c perché non guarda te le squadre come quella di Brescia di cellino come la pagata che dovrebbe stare in d come delle presidente Lotito in d io non capisco come fanno ha tenere queste squadre di a b sono un ragazzo di 44 anni non solo del Catania calcio ma di mezza Sicilia Catania calcio nissa messina Siracusa Acireale

LASCIA UN COMMENTO