ACCADDE OGGI: 29 ottobre 2011, al Napoli non basta Cavani. Il Catania ribalta con Marchese e Bergessio

0
322

29 ottobre 2011, campionato di Serie A. Sfida affascinante allo stadio “Angelo Massimino” contro il Napoli in cui milita l’ex rossoazzurro Mascara. La squadra sapientemente allenata da Montella riesce a fare bottino pieno al cospetto degli uomini di Mazzarri. Già pochi secondi dopo il fischio d’inizio il match si sblocca con il Catania che si ritrova sotto: cross dalla sinistra di Dossena, Cavani sorprende Spolli e trafigge Andujar con un preciso piatto destro. I padroni di casa però non ci stanno a perdere, trovando la via del pareggio al 25′: Gomez tira, Zuniga ribatte ma sulla palla vagante si avventa Marchese che con un sinistro ad incrociare batte De Sanctis.

E’ un Catania che tiene bene il campo e sfiora il vantaggio in un paio di circostanze con Gomez ed Almiron. Il Napoli non sta a guardare, il tiro di Lavezzi al 40′ supera Andujar ma trova il salvataggio sulla linea di Bellusci. Poco dopo, però, il Napoli resta in dieci (43′) per il doppio giallo comminato a Santana. Episodio chiave. Ad inizio ripresa la formazione dell’Elefante ribalta il risultato: cross da sinistra di Ricchiuti e Bergessio sul secondo palo di testa supera De Sanctis. Vari contropiedi successivamente sprecati dai rossoazzurri ma anche Lavezzi sfiora il bersaglio e, al 90′, Spolli mette in cassaforte la vittoria con uno splendido salvataggio sulla conclusione a botta sicura di Hamsik. Finisce 2-1.

VIDEO YOUTUBE – AZIONI SALIENTI PARTITA

TABELLINO PARTITA

Marcatori: 1′ Cavani (N), 25′ Marchese (C), 48′ Bergessio (C)

CATANIA: Andujar, Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Izco (33′ Delvecchio), Almiron, Lodi, Ricchiuti (15′ st Barrientos), Marchese, Bergessio, Gomez (31′ st Catellani). A disposizione: Campagnolo, Potenza, Lanzafame, Maxi Lopez. Allenatore: Montella.

NAPOLI: De Sanctis, Fernandez, Cannavaro, Fideleff (14′ st Maggio), Zuniga, Santana, Inler, Dossena (23′ st Hamsik), Mascara (4′ st Dzemaili), Lavezzi, Cavani. A disposizione: Rosati, Grava, Aronica, Lucarelli. Allenatore: Mazzarri.

Arbitro: Celi

Ammoniti: Cannavaro, Bellusci

Espulso: 43′ Santana (N)

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***