ACCADDE OGGI: 8 Novembre 1908, nasce il calcio a Catania

0
959
Simbolo di Catania

Prima vera squadra catanese, la Pro Patria

8 Novembre 1908. Data storica perché nasce ufficialmente la prima vera squadra catanese, la Pro Patria, presieduta dal Cavaliere Francesco Sturzo D’Altobrando. Una sorta di polisportiva, in cui il calcio era una delle tante discipline praticate, nata per volere del barone, nonché calciatore della stessa, Gaetano Ventimiglia. La prima partita ufficiale della squadra di football “Pro Patria” si svolse a Catania il 30 giugno 1909, in onore dei congressisti della Lega Nazionale e dei componenti della flotta del Mediterraneo, contro la squadra della Corazzata “Regina Margherita” che si trovava a passare dal porto di Catania.

L’incontro terminò con il risultato di parità, 1-1. La formazione schierata era la seguente: Vassallo; Gismondo Bianchi; Messina, Slaiter, Caccamo; Gregorio, Binning, Cocuzza, Ventimiglia, Pappalardo (Spedini). Tra i calciatori di questa prima fase di pionierismo catanese, da ricordare in particolare il Generale Spedini, ala sinistra molto veloce, il portiere Roberto Nicotra, il centravanti Cocuzza e il dott. Pappalardo, che partecipò alla Coppa Lipton, manifestazione di una certa importanza a quei tempi. La Pro Patria iniziò la propria attività in Piazza d’Armi (l’attuale Piazza Verga), in un campo sul terriccio di lava.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO