CATANIA (Siracusa): emozione per il gol al “Massimino” e rispettosa non esultanza

0
187
Emanuele Catania

Quarta stagione consecutiva per Emanuele Catania tra le fila del Siracusa. Nato a Catania il 15 marzo del 1981 il giocatore, pupillo dei tifosi aretusei, ha vestito, inoltre, le maglie di società della provincia etnea, tra le quali l’Acireale, ma non ha mai avuto il piacere di giocare nel Catania. L’attaccante ha militato fra Serie B e D in squadre come Avellino, Taranto, Andria, Cosenza, Potenza e Nocerina. Con i molossi ha anche totalizzato nella stagione 2011-12 33 presenze e sei reti in B. Ha inoltre indossato la casacca dell’Akragas trascinandola con i suoi tredici goal in 30 presenze alla conquista della Lega Pro.

Mercoledì sera ha disputato il derby con la compagine rossoazzurra, una sfida ancora più interessante ed affascinante che ha regalato ulteriori stimoli e motivazioni all’esperta punta. Catania è andato, peraltro, a segno rispondendo al momentaneo 1-0 di Alessandro Marotta. Per rispetto della sua città di nascita ha ritenuto corretto non esultare, anche se dentro di sè provava forti emozioni. Alla fine, comunque, per sfortuna sua e dei leoni il risultato positivo non è arrivato con Marco Biagianti autore dell’ennesima vittoria di marca etnea casalinga nel derby.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO