IACHINI: “Catania, non sta scritto da nessuna parte che…”

0
13392
Giuseppe Iachini

Secondo Iachini, il Catania non ha ancora trovato la quadratura

Nella passata stagione ha avuto il merito principale di fare in modo che il Palermo vincesse il campionato di Serie B, riuscendo a trasmettere la giusta mentalità alla squadra rosanero. Adesso l’allenatore della compagine siciliana Giuseppe Iachini sta facendo altrettanto bene in Serie A e dispensa consigli alle formazioni che militano in B. Queste le sue parole rilasciate al Corriere di Bologna:

“In B bisogna sempre correre a 200 all’ora, serve dare la giusta organizzazione alla squadra e trasmettere uno spirito battagliero. Bisogna sempre essere squadra vera e guai avere la puzza sotto al naso perché pensi che tutto ti sia dovuto”.

“Un altro rischio è la mancanza di continuità, perché il campionato di Serie B è eterno. La fine dei giochi è lontana, evidentemente squadre come Catania, Livorno e Bari hanno avuto dei problemi e prima bisogna trovare la quadratura, anche perché non sta scritto da nessuna parte che quelle davanti mollino”.