CATANIA tiene d’occhio giocatori dell’Instituto sin dai tempi di Dybala

0
346
Catania stemma

Catania e Instituto Cordoba, buoni rapporti tra le società

“Lo Monaco a Catania mi disse che aveva scovato un giocatore che mi assomigliava. Poi non venne preso perché costava troppo”. Parole che portano la firma di Vincenzo Montella e si riferiscono all’attaccante in forza al Palermo Paulo Dybala. L’ex allenatore del Catania, ora seduto sulla panchina della Fiorentina, ha svelato questo curioso retroscena di calciomercato.  Quando l’Amministratore Delegato lavorava ai piedi dell’Etna, aveva seguito con una certa attenzione il talento di Dybala, giocatore che adesso sta facendo grandi cose indossando la maglia del Palermo. Allora Dybala militava nell’Instituto Cordoba, società ancora in buoni rapporti con il Catania che ha ceduto ai rossoazzurri Gonzalo Piermarteri. L’Instituto è la stessa squadra in cui figurano Damian Schmdit e Mateo Garcia, profili che stanno destando proprio l’interesse del Catania.