CATANIA, tutta la verità in 16 giorni

0
336
Alessandro Rosina, Catania

Cinque partite in 16 giorni per definire, una volta per tutte, il futuro del Catania in questo campionato

C’è da sudare parecchio in casa Catania per risollevarsi da una situazione di estrema difficoltà. Dopo i successi ottenuti ai danni di Pro Vercelli e Perugia, i rossoazzurri hanno pareggiato in extremis tra le mura amiche contro il Crotone e perso con il Pescara allo stadio Adriatico. Adesso la formazione allenata da Dario Marcolin è attesa da un calendario ricco d’impegni.

Nel giro di 16 giorni il Catania se la vedrà, infatti, con Frosinone, Bari, Spezia, Modena e Vicenza affrontando tre delle avversarie citate lontano dal Massimino. Banchi di prova importanti ed impegnativi in poco più di due settimane per un Catania attualmente in piena zona retrocessione nel campionato di Serie B. Prosegue senza sosta il cammino della formazione etnea che potrebbe conoscere, in via definitiva, la verità sul futuro rossoazzurro.

Ci si deve attendere un campionato di sofferenza fino alla fine, oppure un deciso cambio di marcia in un momento in cui i tifosi sono comprensibilmente arrabbiati per la deludente prestazione offerta di recente a Pescara? Come attendiamo il verdetto del campo nella speranza che la tanto attesa sterzata arrivi ma, in questo momento, bisogna guardare in faccia la realtà riscontrando una situazione rivelatasi allarmante.