MORETTI: quando manifestò tutto il proprio entusiasmo tornando a Catania

0
196
Federico Moretti

Quando Moretti dichiarò di essere entusiasta del ritorno a Catania nel 2011

Il Catania lo cedette per maturare esperienza all’Ascoli, dove fece ottime cose totalizzando quasi 40 presenze nel campionato di Serie B. Alla scadenza del prestito, in vacanza, il centrocampista Federico Moretti rilasciò le seguenti dichiarazioni nel 2011, speranzoso di tornare ai piedi dell’Etna da protagonista:

“Sono davvero felice, spero di riuscire a ripagare la fiducia della società e crescere come hanno già saputo fare in tanti, indossando questa gloriosa maglia”.

“Avere l’opportunità di giocare in Serie A e di poter competere per un po’ di spazio in una cornice così prestigiosa, allenamento dopo allenamento e partita dopo partita, è uno stimolo formidabile: tocca a me far sì che l’occasione diventi quella giusta, che tutto possa andare per il meglio”.

“Non vedo l’ora di mettermi a disposizione di mister Montella: so che lavora molto bene con i giovani e sono curioso di scoprire la sua valutazione delle mie potenzialità. In ogni caso, riabbracciare città e tifosi è splendido: a Catania sono stato bene pur non giocando, significa che la società ha saputo creare un ambiente perfetto“.

Alla luce dei fatti, Moretti continuò a non trovare spazio nella sponda rossoazzurra della Sicilia proseguendo la carriera al Grosseto, prima d’indossare le casacche di Modena, Spezia, Padova e, oggi, Vicenza.