POZZEBON: quando Lucarelli gli suggerì la versione samurai

0
1230
Demiro Pozzebon

In attesa di capire se davvero Cristiano Lucarelli siederà, nella prossima stagione, sulla panchina del Catania, ricordiamo alcune sue parole indirizzate a Demiro Pozzebon, fischiato dai tifosi peloritani prima che lasciasse Messina a gennaio:

“Il tifoso è bello perché passionale e istintivo, fischia il bomber perché ha le polveri bagnate. A lui dico che deve essere un samurai, pronto ad incassare ma sempre lucido, così quando è il momento può andare con la stoccata finale”.

Parole d’incoraggiamento nei confronti del ragazzo che, adesso, ritroverebbe proprio mister Lucarelli qualora quest’ultimo ratificasse l’accordo per il trasferimento sotto l’Etna.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***