GIUDICE SPORTIVO: Catania, ammenda da versare entro il 19 ottobre

0
299
Giudice sportivo, diffidati

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, in occasione della partita Catania-Monopoli ha assunto la decisione d’infliggere alla società rossoazzurra un’ammenda pari a 1.500 euro “per indebita presenza durante la gara nel recinto di gioco e, dopo il termine della stessa, negli spogliatoi, di persone non autorizzate in parte riconducibili alla società stessa (r.proc.fed.)”.
L’ammenda irrogata con il presente Comunicato dovrà essere versata alla Lega Pro entro e non oltre il 19 Ottobre 2017.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***