FEMMINILE CATANIA: Salento passa a Torre del Grifo, 1-3. Ndiongue non basta

0
122
Catania Femminile

Niente da fare. Il Catania Femminile si ferma in casa contro Salento che passa a Torre del Grifo con il risultato di 1-3. Formazione ospite brava a concretizzare tutte le occasioni da gol costruite, diversamente dalle giovani rossoazzurre che creano parecchio ma non finalizzano a dovere. Alla prima folata offensiva, Salento conquista un calcio di rigore che D’Amico realizza spiazzando Mimma Fazio.

Il primo tempo si chiude con le leccesi in vantaggio. Nella ripresa a segnare sono ancora le ospiti: calcio di punizione che si stampa sulla traversa e colpo di testa vincente di Coluccia. Il Catania reagisce con veemenza, accorciando le distanze con Ndiongue al termine di una pregevole azione. Proprio nel momento migliore del Catania, le salentine chiudono il match trovando la rete del definitivo 1-3.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***