BINDA: “La Lega B prende tempo, ma la FIGC è cambiata…”

0
786
Nicola Binda

Ospite di Sportitalia, il giornalista de ‘La Gazzetta dello Sport’ Nicola Binda analizza la situazione riguardante il caso ripescaggi in Serie B. Ecco quanto evidenziato da ‘TuttoCalcioCatania.com’:

“La Lega B va avanti coerentemente con la sua linea. Chiaramente più si gioca, più passa il tempo. Vanno al Consiglio di Stato per prendere tempo, ma adesso la FIGC è cambiata. Ora c’è un presidente federale che contestava e contesta tutt’ora questa posizione. Non a caso Gravina ha fissato la riunione del Consiglio a martedì 30 ottobre per prendere una decisione definitiva. C’è una sentenza del TAR che va eseguita ma con il problema oggettivo di organizzazione dei campionati essendo già trascorse diverse giornate. Annullarle sarebbe una situazione ancora più assurda. C’è l’ipotesi di spalmare le partite nel nuovo calendario, oppure risarcire le società coinvolte. Senza dimenticare la situazione parallela della Virtus Entella. Se un posto lo danno all’Entella, che meriterebbe una risposta, ne resterebbero due per i ripescaggi”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***