CATANIA: bocche cucite, Lo Monaco sprona la squadra e chiede lo spostamento del match di Matera

1
1099
Torre del Grifo, Catania

Catania in silenzio stampa verso la trasferta di Castellammare di Stabia. Parla solo l’Amministratore Delegato Pietro Lo Monaco, il quale ha già avuto modo di spronare la squadra dopo l’inatteso passo falso casalingo con il Catanzaro. Sconfitta maturata a seguito di una brutta prestazione, soprattutto nel primo tempo, per di più in uno scontro diretto. Bocche cucite verso il confronto esterno con la Juve Stabia, dunque. Obiettivo ripristinare la concentrazione massima ed isolarsi dalle critiche piovute in questi giorni. Lo Monaco, intanto, ha chiesto alla Lega lo spostamento della partita Matera-Catania da martedì 20 a martedì 27 novembre.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Non prendiamocela Tutta con i Giocatori. Ci sono Responsabilità che Vanno oltre ogni Limite. La Campagna Acquisti escludendo qualche Elemento è stata Fallimentare. Non Esiste un Centrocampo di Spessore , si pensava che Bastavano i Nomi per fare Risultati sui Campi. Purtroppo non è Così. Ci Vogliono Gente di Categoria che ha Fame di Mangiarsi anche L’erba. Qui si va avanti con i Nomi, col Passato, con i Cavalli di Ritorno. Tutto questo non Paga. Una Difesa che ha perso ogni senso di Posizione, di Attenzione, e di Pressione. Tutte le squadre vanno a Mille, e il Catania sembra col Freno Tirato. Caro Direttore Lo Monaco, e Direttore Argurio bisogna Assumersi le proprie Responsabilità, cosi come Tecnico e Squadra. Il Catania è Competitivo solo sulla Carta. Mi Auguro per il Bene del Catania e Sarei Felicissimo di Essere Smentito con i Fatti e con i Risultati. Fra un Paio di Partite uscirà la Verità.

Comments are closed.