ACCADDE OGGI: 10 gennaio 1937, poker Catania in Piazza Giovanni Verga

0
526

4-2 rifilato alla Pro Vercelli, il Catania giocava le gare interne al “Campo dei cent’anni”

Amarcord che risale a tantissimi anni addietro. Il 10 gennaio 1937, Catania di scena nel campionato di Serie B contro la Pro Vercelli. All’epoca la squadra etnea giocava le partite casalinghe presso il “Campo dei cent’anni”, sito in Piazza Giovanni Verga. L’impianto sportivo poteva contenere fino ad un massimo di 5-6mila spettatori. Nello specifico ci piace ricordare l’ultima vittoria interna del girone d’andata.

La formazione allenata da Pietro Colombati rifilò quattro reti ai piemontesi. Al 16′ vantaggio catanese di Nicolò Nicolosi, pochi minuti più tardi si concretizzò il pari di Giuseppe Cornara, che fu anche tennista. Il 2-1 del Catania portò la firma di Ettore Brossi al 55′, ma gli ospiti risposero praticamente subito con Luciano Ramella. A sancire la vittoria etnea furono le successive reti di Marcello Mihalich (66′) ed ancora Nicolosi (76′) su rigore per il definitivo 4-2.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***