BALATA (Pres. Lega B): “Guardate che equilibrio e qualità con la B a 19 squadre…”

2
588
Mauro Balata

Il numero uno della Lega cadetta conferma di gradire il format a 19 club partecipanti

Mauro Balata, presidente della Lega B, attraverso le colonne de La Gazzetta dello Sport torna sul caos ripescaggi ed il format del campionato cadetto:

“I problemi di sostenibilità erano noti da anni. Se i club falliscono non è solo un nodo sportivo, si ripercuote anche su famiglie che perdono posti di lavoro. La riforma dei campionati è inevitabile e irreversibile, noi abbiamo gestito il problema estivo garantendo la partenza del torneo. Bisognava fare delle scelte e bisogna ancora farle. Non si può più far finta di niente. Il presidente Figc, Gravina, ha già riformato i criteri per le licenze nazionali, però bisogna andare avanti. Una B a 22 comporta un torneo lunghissimo, partite più noiose, maggior rischio infortuni. Invece guardi che equilibrio e che qualità c’è ora. Penso che al Consiglio Federale di fine mese si parlerà in modo concreto dei format”. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

2 COMMENTI

  1. Caro Balata ti Dovresti semplicemente Vergognare a Fare queste Dichiarazioni. Se Esiste una Vera Giustizia Dovresti pagare di Tasca Tua il Danno Arrecato alle Sei Squadre. Solo in Italia poteva Succedere un Golpe del Genere.

Comments are closed.