SECONDO TEMPO: il Catania corre verso Trapani calando il tris alla Casertana

0
942

>>>Clicca qui per visualizzare il tabellino e le statistiche della partita in tempo reale<<<

>>>Clicca qui per visualizzare il resoconto del primo tempo<<<

Cambia tutto nella ripresa. Rossazzurri con una mentalità propositiva ed uno spirito battagliero, a differenza di un primo tempo caratterizzato dall’assenza di emozioni. La squadra di Andrea Sottil scende in campo con un piglio completamente diverso nella ripresa. A sbloccare il match è l’ex di turno Carriero, che trova l’inserimento vincente ed incanala la partita nella giusta direzione per il Catania. Gli etnei continuano a spingere con forza e determinazione. Al 15′ c’è la firma di Marotta che beneficia di un assist e, a pochi passi dal portiere, non può sbagliare. La Casertana prova a reagire ma il Catania non concede neanche le briciole nel secondo tempo.

Anzi, a 10 minuti dal 90′ c’è spazio anche per l’ingresso di Curiale nel tabellino dei marcatori. S’interrompe il digiuno dell’ex Frosinone firmando un gol da attaccante vero. Niente da fare per l’estremo difensore Adamonis. Nel finale ci prova anche Angiulli con una bella conclusione, mentre Biagianti si fa respingere il tiro da posizione favorevole allo scadere del tempo di recupero concesso. E’ un 3-0 che rilancia la corsa del Catania ai primissimi posti della classifica e permette ai rossazzurri di arrivare al derby di Trapani nelle migliori condizioni.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***