CATANZARO – CATANIA: circa 8.500 spettatori ammutoliti da Di Piazza…

0
762

Prima la festa catanzarese, poi al “Ceravolo” cade il gelo

Stadio “Nicola Ceravolo” vestito a festa. A Catanzaro è sempre grande l’attesa quando arriva il Catania. Una gara particolarmente sentita in Calabria, una rivalità sportiva che esiste da anni tra le opposte tifoserie. In casa giallorossa sembrava la partita perfetta per dimenticare Bisceglie vincendo uno scontro diretto. Al pronti via il vantaggio di D’Ursi lasciava presagire un pomeriggio di gioia per i catanzaresi. La squadra di Auteri (in tribuna per squalifica, ndr) ha dovuto però fare i conti con il grande carattere che mister Walter Novellino sta inculcando al Catania.

Un pò a sorpresa, il rettangolo verde ha evidenziato la spiccata capacità di rimonta dell’Elefante ed il risultato finale di 1-2. Gli innumerevoli cori di sfottò all’indirizzo dei rossazzurri e di alcuni giocatori in particolare, nel mirino su tutti Alessandro Marotta, si sono ben presto trasformati in gelo e silenzio. Il gol-vittoria di Matteo Di Piazza ha ammutolito gli oltre 8.400 sugli spalti mandando in orbita, invece, la cinquantina di catanesi presenti nel Settore Ospiti. Bene così per il Catania che può preparare nel migliore dei modi la successiva sfida alla Juve Stabia.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***