NOVELLINO: “Nulla da rimproverare alla squadra, sconfitta ingiusta e punizione finale invertita dall’arbitro…”

0
600
Walter Novellino

Costretto a leccarsi le ferite il Catania dopo la sconfitta riportata a pochi secondi dal triplice fischio contro la Virtus Francavilla. Queste le parole di Walter Novellino in Sala Stampa evidenziate da TuttoCalcioCatania.com:

“Noi abbiamo cercato di giocare ma non era facile su questo campo. Sconfitta immeritata ed in occasione del gol un fallo a nostro favore è stato invertito dall’arbitro. Non cerco scuse, ma la squadra ha risposto molto bene. Nel secondo tempo abbiamo aumentato i ritmi ma diventava difficile anche effettuare l’ultimo passaggio su questo terreno di gioco. Loro hanno gioito com’è giusto che sia, ma non si sarebbe gridato allo scandalo per il pari. Non siamo stati assolutamente fortunati con l’arbitraggio, come accaduto contro la Viterbese. Adesso cosa cambia? Niente, dobbiamo vincere e raggiungere il traguardo che ci siamo prefissati. Però provo un grande dispiacere per le modalità di una sconfitta ingiusta. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. Abbiamo lottato ed evidenziato un buon atteggiamento nell’arco dei 90′. A parte il bel gol di Sarao, non ricordo altre occasioni importanti degli avversari”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***