DI PIAZZA: “Limiti comportamentali, devo migliorare. Gol promozione? Per me può segnarlo anche il portiere…”

0
754
Matteo Di Piazza

Giovedì, su TeleNova (canale 14 del digitale terrestre), è andata in onda la nona puntata della seconda edizione del format televisivo ufficiale Piacere Calcio Catania. Queste alcune delle parole più significative dell’attaccante Matteo Di Piazza evidenziate da TuttoCalcioCatania.com:

“Novellino mi ha messo subito in riga dopo l’episodio di Catania-Bisceglie? Io sono molto istintivo, ho fatto tanti casini nella mia carriera e ne ho pagato le conseguenze. Tante persone mi hanno aiutato a livello comportamentale, ricevendo molti consigli ma se mi trovo ancora in C, nonostante dicano che io abbia un potenziale da A, vuol dire che qualcosa nel mio percorso non è andata bene. Ancora devo migliorare su molteplici aspetti. C’è sempre qualcosa che mi dà noia”.

“Quale compagno di squadra è stato il più importante per me finora? Ad oggi dico Giuseppe Rizzo. Ho avuto la fortuna di conoscerlo a Vicenza. Abbiamo trascorso delle vacanze insieme, per certi versi siamo uguali. E’ un ragazzo estremamente simpatico. Cosa proverei in caso di realizzazione del gol promozione? Sarebbe bellissimo esultare sotto la Curva. Penso ancora ai 17mila spettatori presenti contro la Juve Stabia. Non so che emozione proverei. Quel giorno può segnare anche il portiere per me”. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.