PROCESSO GEA: udienza rinviata a giugno, rappresentanti Catania intervenuti in aula

0
810
Alessandro Moggi

Il processo relativo alla compravendita di alcuni calciatori che coinvolge la Gea di Alessandro Moggi e vede protagonisti anche diversi club di Serie A e non solo, è stato rinviato a giugno per l’imminenza di un altro procedimento, per direttissima, che vedeva coinvolti dei detenuti. Nella giornata odierna, si legge su laziochannel.it, i primi a parlare in aula sono stati i rappresentanti del Catania e del Cesena, ma al momento di ascoltare il delegato della Viterbese, il giudice ha decretato il rinvio dell’udienza. Non è stato dunque possibile ascoltare il presidente della Lazio Claudio Lotito,e il delegato del Milan.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***