VIRTUS FRANCAVILLA – CATANIA: voti rossazzurri. Lodi sbaglia tanto, l’attacco fa il solletico

1
956

Conclusa la partita con la sorprendente vittoria della Virtus Francavilla ai danni del Catania, come di consueto attribuiamo i voti ai rossazzurri. Poche le sufficienze. Il rientrante Pisseri a difesa dei pali viene impegnato poche volte dagli avversari, nulla può sul siluro imprendibile di Sarao. Per il resto la linea difensiva etnea concede poco alla Virtus. Ordinaria amministrazione per Aya e Silvestri, mentre non sempre Esposito trasmette sicurezza al reparto. Sull’out destro il duello Calapai-Nunzella lo vince quest’ultimo, ex di turno peraltro. A sinistra Marchese spinge poco.

In mezzo al campo Bucolo non lesina alcuno sforzo mentre Lodi disputa, forse, la sua peggiore gara stagionale. Le condizioni del terreno di gioco non lo agevolano, sta di fatto che sbaglia una quantità industriale di passaggi. Male Llama nel primo tempo, meglio la ripresa ma non abbastanza per raggiungere la sufficienza. Prova deficitaria offerta da Brodic e Curiale in attacco. Il primo tende quasi a nascondersi sul rettangolo verde, il secondo fa più che altro “a botte” con gli avversari ma ha il merito di essere andato molto vicino al gol in una delle rare occasioni costruite dal Catania.

Nel corso del secondo tempo entrano in campo Sarno e Di Piazza dando un pizzico di brio in avanti ma fanno comunque poco per impensierire la retroguardia biancazzurra. Infine dura una ventina di minuti la partita di Rizzo, che sostituisce Llama al 74′. Quanto basta per rimediare un inutile cartellino giallo e farsi anticipare nettamente in occasione del gol di Sarao.

TITOLARI

Matteo Pisseri  6
Ramzi Aya  6
Andrea Esposito  5.5
Tommaso Silvestri  6
Luca Calapai  5.5
Rosario Bucolo  6
Francesco Lodi  4.5
Cristian Llama  5.5
Giovanni Marchese  5.5
Fran Brodic  4.5
Davis Curiale  5

SUBENTRATI

Giuseppe Rizzo  4.5
Vincenzo Sarno  5.5
Matteo Di Piazza  5.5

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.