FOGGIA: ricorso contro FIGC, Palermo e Salernitana chiedendo l’ammissione in B

0
1194

Il Foggia continua a dare battaglia nelle aule dei tribunali. Il club rossonero ha infatti presentato ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni contro Figc, Lega B, Palermo e Salernitana. Nel mirino l’annullamento della decisione del TFN che in primo grado aveva retrocesso il Palermo in C, chiedendo che venga accettato il ricorso con conseguente riscrittura della classifica (Palermo ultimo), un risarcimento danni di 34 milioni di euro e l’ammissione in sovrannumero alla Serie B 2019/20 “per l’impossibilità di effettuare in tempo utile i playout tra Foggia e Salernitana, stabilendo altresì un congruo termine, non inferiore a dieci giorni dall’adozione del dispositivo della decisione, per consentire al Foggia Calcio s.r.l. in liquidazione di poter presentare domanda di ammissione al Campionato di calcio di Serie B, ai fini del rilascio della licenza nazionale e della effettiva partecipazione alla competizione sportiva”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.