CACCIOLA: “Soddisfatto ma triste per avere segnato al Catania. Vincenzo Delvecchio persona speciale”

0
910
Gaspare Cacciola

Gaspare Cacciola, ex Catania, ricorda il suo primo gol tra i professionisti siglato proprio contro i rossazzurri e la figura di Vincenzo Delvecchio, molto amato dalla tifoseria etnea che lo soprannominò ‘U Saracinu’. Queste le sue parole al quotidiano La Sicilia:

“Giocavo nel Matera e segnai il mio primo gol da professionista contro il Catania. Emozione contrastante. Ci fu un grande pianto liberatorio, perchè mi era passato davanti tutto il percorso in rossazzurro. Fu una grande soddisfazione, ma al tempo stesso ero triste perchè segnai proprio al Catania. Se c’è un simbolo nella mia carriera? Una persona speciale che purtroppo oggi non c’è più. Con Vincenzo Delvecchio abbiamo vissuto e condiviso anni speciali, partite indimenticabili e grandi esperienze. Persona straordinaria, vivevo nello stesso appartamento con lui. Mi ha dato tanto sotto l’aspetto calcistico e trasmesso i valori della vita quotidiana”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***