CAMPLONE: “Speriamo sia l’anno buono. Sciupato troppo nel primo tempo e tre gol evitabili, ma complimenti ai ragazzi”

0
1223

Mister Andrea Camplone analizza in sala stampa la vittoria del Catania ad Avellino:

“Non è stata una partita facile. Avellino ben messo in campo che chiudeva molto bene gli spazi e oggi faceva davvero molto caldo. Abbiamo cercato di alzare i ritmi, sbloccando il risultato è stato tutto più semplice. Sappiamo che questo è un girone con 6-7 squadre in lotta per le posizioni di vertice. Ogni anno c’è sempre una sorpresa, vedremo chi sarà quest’anno. Il Catania Calcio cerca di vincere il campionato come le altre. Speriamo sia l’anno buono.

Lodi sta bene sia fisicamente che mentalmente, tocca 200 palloni, sa come giocare la palla. Ha una certa età e va gestito, ma fa girare la squadra. Avevamo preparato la gara facendoli stancare un pò sia a destra che a sinistra. A tratti abbiamo fatto bene ma dobbiamo migliorare. Nel primo tempo, ad esempio, abbiamo sciupato un pò troppo. I gol dei neo entrati? Spesso le partite si vincono dalla panchina sfruttando i cinque cambi a disposizione”.

“L’Avellino è una squadra che lotta, ha delle buone giocate, bravi noi ad andarli a prendere alti limitando parecchio Di Paolantonio, ottimo giocatore. Quando abbiamo mollato un pò, sono stati presi gol che si potevano evitare. Godiamoci comunque la vittoria, faccio i complimenti ai ragazzi perchè la prima giornata è sempre un’incognita e noi l’abbiamo superata a pieni voti”. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***