SECONDO TEMPO: il Catania cala il tris, al secondo turno di Coppa troverà il Venezia

0
1062

>>>Clicca qui per visualizzare il tabellino e le statistiche della partita in tempo reale<<<

>>>Clicca qui per visualizzare il resoconto del primo tempo<<<

3-0 il risultato finale al “Massimino”. Il Catania stacca il pass per il secondo turno eliminatorio di Coppa Italia incontrando il Venezia in trasferta. Battuto il Fanfulla, squadra militante nel campionato di Serie D. Rossazzurri meglio nella ripresa con una manovra più fluida e trame di gioco maggiormente efficaci.

La prima occasione della ripresa è di Sarno con una botta centrale dalla lunga distanza al 9′, ma Cizza para in due tempi. Pochi istanti più tardi, cross invitante di Biondi ma Di Piazza in scivolata non ci arriva di un soffio. E’ un buon momento per i rossazzurri che sfiorano il tris attorno al quarto d’ora: prima Biondi impegna Cizza dopo una pregevole iniziativa personale, poi ci prova Di Piazza in rovesciata ma la palla termina fuori. Catania più in scioltezza. Il Fanfulla, però, non sta a guardare: al 19′ Brognoli, a tu per tu con Pisseri, calcia di poco a lato sciupando una grande opportunità per riaprire il match. Rossazzurri, comunque, più manovrieri. Tentativo di Marchese con uno schema che ricorda quello di un Catania-Novara in Serie A: calcio d’angolo e conclusione al volo del terzino, palla però sopra la traversa stavolta. Molto attivo Sarno, il suo sinistro strappa gli applausi al 29′.

I bianconeri sono ancora in partita e con Scaramuzza si rendono nuovamente pericolosi: dopo una prima uscita incerta, Pisseri recupera la posizione e respinge il tiro dell’attaccante. Pochi minuti più tardi, ecco che il Catania cala il tris. Sarno scarta il portiere, poi non trova il tempo giusto per calciare ma vede e serve il neo entrato Curiale che scarica un destro potente e la palla è in fondo al sacco. Biondi, Sarno e Rossetti vanno vicini al poker, mentre i bianconeri attaccano con Baggi e Brognoli ma la porta di Pisseri rimane inviolata fino allo scadere dei 3′ di recupero.

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***