ACCADDE OGGI: 15 settembre 2013, prima volta da avversario del Catania per Biagianti

0
535
Marco Biagianti

15 settembre 2013, Catania impegnato sul campo del Livorno in Serie A. Per la prima volta il centrocampista ed attuale capitano rossoazzurro Marco Biagianti affronta la compagine etnea da avversario, dopo essere stato ceduto su precisa scelta dell’allora A.D. Pablo Cosentino. Allo stadio “Armando Picchi”, a festeggiare la conquista dei tre punti sono i padroni di casa. 2-0 il risultato finale e terza sconfitta consecutiva per il Catania allenato da Rolando Maran (qui gli highlights della gara).

Dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, nella ripresa cresce il Livorno che aumenta la produzione offensiva del gioco e sblocca il risultato con Paulinho al 65′. Sei minuti più tardi, frittata di Andujar e Bellusci, ne approfitta Emeghara che serve Paulinho, il quale trova il varco giusto per calciare e firmare la doppietta. Nei minuti finali Bergessio prova a rimettere in partita il Catania ma non trova la via del gol. Il risultato non cambierà fino al triplice fischio dell’arbitro Gervasoni.

TABELLINO PARTITA

Livorno (3-5-2): Bardi; Ceccherini, Emerson (dal 80′ Valentini), Coda; Schiattarella, Biagianti, Luci, Greco, Mbaye (dal 77′ Rinaudo); Emeghara (dal 93′ Siligardi), Paulinho. (Anania, Aldegani, Lambrughi, Piccini, Duncan, Decarli, Gemiti, Belingheri, Benassi, Mosquera, Siligardi). All.: Nicola

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Biraghi (dal 77′ Monzon); Plasil, Tachtsidis (dal 66′ Leto), Almiron; Barrientos, Bergessio, Castro (dal 77′ Maxi Lopez). (Frison, Ficara, Rolin, Legrottaglie, Gyomber, Freire, Guarente, Boateng). All.: Maran.

Arbitro: Gervasoni di Mantova

Marcatori: 65′ Paulinho, 71′ Paulinho

Ammoniti: Emerson, Alvarez, Spolli, Schiattarella, Greco, Biraghi, Paulinho

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***