LA DOMENICA ALLO STADIO: “Catania, basta parole. Mangiatevi il campo e non pensate ad altro”

1
1142

La domenica allo stadio, pagina Facebook riservata al tifo rossazzurro e vicina agli ultras della Curva Nord, in vista del confronto di campionato Catania-Picerno:

“Non sapete o forse si, lo sapete, quanta voglia e desiderio abbiamo di scrivere di una vittoria, di celebrare non solo il successo di una domenica ma la fine di questo incubo che per Noi è tormento interiore. Scrivendo di calcio, ad esempio, pensiamo solo che in appena due anni è stata smantellata una difesa composta dai vari Aja, Bogdan e compagnia cantando… stessa cosa sugli esterni. Ed in C, a metà campo, insieme alle bandiere con il peso degli anni impietosi, sarebbero occorsi fosforo e gamba. Errore di Pulvirenti si ripete cambiando contesti e personaggi. Affidarsi mani e piedi in via totale a dirigenti inadeguati. Cosentino prima. Lo Monaco adesso. E persiste in questi errori”.

“Basterebbe un ds giovane, entusiasta, rispettoso della piazza e preparato in fatto di C. Invece no. Ci ritroviamo un uomo che sbaglia nella formazione della rosa, sbaglia nella gestione del gruppo, sbaglia a parlare, e rivendica per sé meriti inesistenti. “Fate di me il nemico”… Anche no. Sei solo un perdente parolaio che se avesse amor proprio avrebbe già fatto le valigie. Indesiderato a casa d’altri. La nostra. Domani è Picerno. Ci mettano umiltà, rabbia, orgoglio, amore ed appartenenza i rossazzurri. Dobbiamo vincere tutti insieme. Voi e Noi. L’unica cosa che adesso conta. Basta parole, mangiatevi il campo senza pensare a nient’altro”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

Comments are closed.