ACCADDE OGGI: 18 novembre 2012, al Catania basta Almiron. Battuto il Chievo 2-1

0
274

8 novembre 2012. Serie A, Catania 2-1 Chievo Verona. Allo stadio “Angelo Massimino” vincono gli etnei guidati da Rolando Maran contro i gialloblu di Eugenio Corini. Ad inizio ripresa il match si sblocca, quando su corner di Gomez la marcatura di Dainelli su Almiron lascia a desiderare e l’incornata dell’argentino è perentoria e vincente. Doukara poi spreca il raddoppio, mentre il Chievo si rende pericoloso solo con una conclusione a giro di Thereau respinta da Andujar. Raddoppio che arriva al 40′, la firma è ancora di Almiron con un preciso destro a giro sul palo più lontano. Nel finale i clivensi accorciano le distanze grazie ad un colpo di testa di Andreolli su angolo del neo entrato Paloschi, ma il risultato non cambierà fino al triplice fischio.

TABELLINO PARTITA

CATANIA (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Biagianti (29’Izco), Lodi, Almiron; Castro, Bergessio (26’Doukara), Gomez (76’Barrientos).
A disp. di Maran: Frison, Terracciano, Bellusci, Capuano, Potenza, Rolin, Salifu, Ricchiuti, Morimoto.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Dainelli, Andreolli, Dramè; Guana, Vacek (79’Paloschi), Hetemaj (64’Di Michele); Luciano (77’Cofie); Thereau, Pellissier.
A disp. di Corini: Puggioni, Viotti, Farkas, Jokic, Cesar, Stoian, Moscardelli, Samassa.

Arbitro: Peruzzo di Schio

Marcatori: 51′ e 85′ Almiron, 93′ Andreolli

Ammoniti: Hetemaj, Castro, Alvarez, Luciano, Sardo

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.