ACCADDE OGGI, 22 Novembre 2009: Catania, Martinez “esonera” Zenga a Palermo

0
1439

Serie A 2009/10, tredicesima giornata, derby di Sicilia Palermo-Catania in programma allo stadio “Renzo Barbera”. I rossazzurri portano a casa un punto, rispondendo con ‘Malaka’ Martinez nel secondo tempo al gol del vantaggio fulmineo di Migliaccio. Risultato di 1-1 al termine dei 90 minuti fatale al tecnico Zenga, esonerato dal vulcanico presidente Zamparini proprio nella sfida alla sua ex squadra.

Match sostanzialmente equilibrato, con i padroni di casa che si fanno preferire al Catania nella prima frazione, invece dopo l’intervallo meglio la formazione dell’Elefante, decisamente più incisiva in avanti. Nel finale, etnei molto vicini al colpo da tre punti ma l’arbitro Romeo spegne le speranze di vittoria del Catania di Atzori, annullando per fuorigioco quella che sarebbe stata la seconda rete di Martinez.

VIDEO AZIONI SALIENTI DERBY

TABELLINO PARTITA

Palermo (3-4-1-2): Sirigu; Bovo, Kjaer, Migliaccio; Cassani, Bresciano (42′ st Budan), Simplicio, Balzaretti; Pastore (15′ st Hernandez); Cavani (37′ st Liverani), Miccoli. (A disposizione: Rubinho, Goian, Nocerino, Bertolo). All. Zenga

Catania (3-5-2): Andujar; Spolli, Terlizzi (1′ st Capuano), Silvestre; Alvarez, Llama (1′ st Martinez), Carboni (25′ st Bellusci), Biagianti, Izco; Morimoto, Mascara. (A disposizione: Campagnolo, Ledesma, Plasmati, Ricchiuti). All. Atzori

Arbitro: Romeo di Verona

Marcatori: 4′ pt Migliaccio (P), 55′ Martinez (C)

Ammoniti: Migliaccio (P), Simplicio (P), Bresciano (P), Martinez (C), Kjaer (P), Pastore (P)

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***