AGGRESSIONE LO MONACO: la ricostruzione dell’accaduto

0
7608

Il collega Giovanni Finocchiaro ricostruisce, attraverso La Gazzetta dello Sport, quanto accaduto all’Amministratore Delegato Pietro Lo Monaco:

“Lo hanno affrontato in dieci, col viso incappucciato. L’aggressione all’amministratore delegato Pietro Lo Monaco si è consumata in mattinata mentre il dirigente, accompagnato dal medico sociale, stava raggiungendo Potenza per unirsi alla squadra e assistere alla partita di Coppa Italia. L’agguato si è consumato all’interno del traghetto che stava conducendo Lo Monaco da Messina a Villa San Giovanni. Lo Monaco è stato colpito al volto riportando ferite. Gli occhiali sono andati in frantumi. Alla polizia di Reggio Calabria, intervenuta per porre al dirigente le prime domande, Lo Monaco ha raccontato l’accaduto. Poi l’ad rossazzurro è rientrato a casa, a Villafranca Tirrena”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.