CATANIA: ultimi mesi prima di rituffarsi sul mercato, per tutti scatta l’ora di dimostrare

0
1199
Torre del Grifo, Catania

A gennaio prenderà il via la sessione invernale di calciomercato. Un appuntamento fondamentale per le squadre che intendono in qualche modo riparare agli errori commessi in estate o rendere più competitive le rispettive rose, allo scopo di centrare gli obiettivi prefissati. Mercato che si preannuncia non facile, poichè bisogna tenere sempre conto del budget a disposizione senza alterare gli equilibri di spogliatoio ed intervenendo con oculatezza.

Il Catania, al netto di una situazione finanziaria non propriamente florida, dovrà fare la sua parte correggendo laddove si renderà necessario. Ma, al momento, non è tempo di valutazioni. Per i giocatori scatta l’ora di manifestare segnali importanti. Lucarelli è stato molto chiaro ed esplicito sin dal primo giorno del suo ritorno in Sicilia: chi non se la sente di proseguire l’avventura, si faccia da parte. Gli altri sudino fino in fondo la maglia, fornendo tutto il contributo che ci si aspetta per il bene del Catania.

I calciatori prelevati nei mesi scorsi dovranno dimostrare, coi fatti, di valere la bontà dell’investimento effettuato. Coloro i quali hanno incassato la fiducia della società continuando a far parte della rosa, raddoppino i propri sforzi per non deludere le aspettative. Lucarelli vuole intraprendere un percorso nuovo e tutti sono chiamati a dare fondo alle proprie energie. Prima di gennaio, ogni singolo elemento della rosa dovrà apporre il proprio mattone su una base che non sia di pasta frolla, ma solida quanto basta per sorreggere i futuri successi del Catania.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.