ACCADDE OGGI: 18 Dicembre 2011, Lodi e Maxi Lopez stendono il Palermo. Ne fa le spese Mangia…

0
902

18 dicembre 2011. Reduce da tre sconfitte casalinghe consecutive fra campionato e Coppa Italia, il Catania ritrova il feeling con la vittoria al “Massimino” nella partita più importante della stagione, il derby col Palermo. I rossazzurri aggrediscono sin dalle prime battute, schiacciando un Palermo in difficoltà di formazione per le tante assenze nella propria metà campo: il bombardamento verso la porta di Benussi produce il gol al 32′, quando Lodi pennella una punizione spettacolare che toglie le ragnatele dall’incrocio dei pali.

Nella ripresa Mangia inserisce Pinilla ma la musica non cambia: il Catania resta padrone del gioco e al 61′ trova il gol della sicurezza grazie al rigore concesso per una trattenuta di Silvestre (fischiatissimo l’ex rossazzurro, ndr) ai danni di Maxi Lopez. Lo stesso attaccante s’incarica della battuta e dal dischetto supera Benussi sigillando la vittoria. Terza sconfitta consecutiva per la formazione rosanero, scavalcata dal Catania in classifica. Ne fa le spese Devis Mangia, esonerato a conferma della maledizione etnea in fatto di tecnici esonerati a seguito di risultati negativi per il Palermo nei derby.

TABELLINO PARTITA

Catania (4-3-2-1): Andujar; P.Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Marchese; Almiron (30′ st Sciacca), Lodi, Delvecchio; Gomez, Barrientos (35′ st Ricchiuti); Maxi Lopez 7 (22′ st Bergessio). A disp.: Campagnolo, Capuano, Izco, Catellani. All.: Montella

Palermo (4-4-1-1): Benussi; Balzaretti, Silvestre, Migliaccio, Mantovani (19′ st Lores Varela); E.Alvarez (38′ st Budan), Della Rocca, Barreto, Bertolo; Ilicic; Miccoli (1′ st Pinilla). A disp.: Brichetto, Aguirregaray, Cetto, Simon. All.: Mangia

Arbitro: Damato

Marcatori: 32′ Lodi, 16′ st rig. Maxi Lopez

Ammoniti: Almiron, Delvecchio, Bellusci (C), Della Rocca, Pinilla, Barreto, Bertolo, Silvestre (P)

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE – Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.