GHIRELLI (Pres. Lega Pro): “Il Catania merita il sostegno dei propri tifosi, bisognerebbe rivedere lo stadio pieno”

0
1325

Era presente allo stadio “Angelo Massimino”, in occasione di Catania-Rende, il Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli che ha rilasciato alcune dichiarazioni in zona mista:

“Ho visto una partita combattuta con grande sportività. Il segno migliore è l’applauso che il pubblico ha riservato ai calciatori. La mia presenza a Catania rappresenta un fatto normale. In una situazione che ha avuto dei momenti non piacevoli, era mio dovere essere qui perchè il Catania è un patrimonio del calcio italiano e Lo Monaco è un dirigente di grande valore. Eventuale passaggio di consegne? La proprietà ha portato avanti un lavoro di risanamento con difficoltà, ci sono voci di una cessione ma non so se siano fondate o meno. Le norme esistono. Chi vuole acquisire una società deve presentare la documentazione di sostenibilità economica e certificare la propria onorabilità”.

“Io vorrei vedere questo stadio con più gente al seguito perchè c’è bisogno di sostenere la propria squadra. Troppo facile farlo quando le cose vanno a gonfie vele. Sono venuti alla gara sia il questore che il prefetto di Catania. Stanno lavorando e li ringrazio, noi dobbiamo fare la nostra parte, il Catania idem. Bisognerebbe rivedere lo stadio pieno perchè questo merita il Catania. Ripercussioni sulle trasferte per i tifosi etnei dopo i fatti precedenti la gara di Potenza? Spero proprio che non sia così, le forze dell’ordine hanno dato una risposta molto forte. Più che altro, ripeto, il Catania ha bisogno del sostegno dei propri tifosi. Capisco il dolore per la doppia retrocessione. Ma per tornare in A servono le condizioni. Una società che sia in grado di rispondere, una città che dia un mano ed una tifoseria che sia al fianco del Catania”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***