ACCADDE OGGI: 15 gennaio 1939, vittoria sofferta per il Catania nell’anno della promozione in B

0
257
Simbolo di Catania

Vittoria di carattere per il Catania

15 gennaio 1939, anno in cui il Catania venne promosso nel campionato di B concludendo al primo posto il torneo di terza serie. Nella gara d’apertura del 1939 la squadra etnea affrontò al “Cibali” il Brindisi. Gara combattuta tra due compagini che non lesinarono alcuno sforzo. Sembrava tutto facile quando già al 15′ Amadesi portò in vantaggio il Catania. Gli ospiti, però, seppero reagire con grande veemenza infliggendo un pesante 1-2 ai padroni di casa grazie alle reti di Pollini e Mantovani. Doppio colpo duro da digerire nello spazio di appena un minuto per la formazione allenata da Giovanni Degni.

Per riequilibrare il match si è dovuto attendere il 65′ con la realizzazione di Tedeschini. La gara, però, fu destinata a regalare ancora emozioni. Al 71′ si concretizzò il gol che valse il definitivo sorpasso etneo a firma di Ravizzoli. Gol e colpi di scena sotto il vulcano, alla fine a festeggiare la vittoria fu il Catania presieduto da Vittorio Emanuele Brusca. Aprendo la strada verso i numerosi successi che portarono i catanesi dritti in Serie B.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***