VERSO CATANIA – POTENZA: Lucarelli si prepara all’esordio casalingo nel 2020

0
535

Per il Catania si avvicina a grandi passi il momento della prima partita casalinga dell’anno nuovo. Avversario di turno sarà il Potenza di mister Raffaele in uno stadio “Massimino” che si preannuncia semivuoto alla luce del clima di incertezza attorno al club che non lascia dormire sonni tranquilli ai tifosi rossazzurri, preoccupati per le sorti future del sodalizio etneo.

Sul campo, la squadra ha inanellato di recente tre risultati utili consecutivi fuori casa (due pareggi in campionato a Teramo e Francavilla Fontana e il passaggio del turno in coppa a Catanzaro), e punta a mantenere l’imbattibilità casalinga che resiste ormai dallo scorso aprile. Mister Lucarelli, il quale ritrova sui propri passi il Potenza dopo l’exploit in coppa di fine novembre, si prepara a sciogliere le riserve sulla formazione da schierare in campo domenica, con dubbi legati al reparto offensivo. Il tecnico livornese e i suoi ragazzi sono attesi da un autentico tour de force, con impegni ravvicinati di campionato e Coppa Italia di categoria fino al 2 febbraio.

Il Potenza, reduce dallo stop interno nello scontro diretto con la Ternana, sta disputando un campionato di vertice e mira a conquistare il piazzamento migliore in chiave play-off. Mister Raffaele, ancora imbattuto al “Massimino”, non avrà a disposizione due pedine essenziali dello scacchiere tattico: il regista difensivo Emerson e il centrocampista Ricci. A protezione dei legni ci sarà l’ex di turno (assieme a Sarno) Raffaele Ioime, il portiere meno battuto del Girone C di Serie C.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***