ACCADDE OGGI: 16 febbraio 1930, il Catania rifila 7 gol con Caresia scatenato

0
539
Simbolo di Catania

Tripletta dell’attaccante, 7-1 alla Puteolana

1930, Catania iscritto al campionato di Seconda Divisione Sud girone A con la denominazione di Società Sportiva Catania. Il 16 febbraio di quell’anno, gli etnei del patron Santi Quasimodo e allenati da Giorgio Amari rifilarono 7 gol alla malcapitata Puteolana, formazione che concluse la stagione in fondo alla classifica con nessun punto conquistato. Grande protagonista dell’incontro, conclusosi con il risultato di 7-1, Caresia, autore di una bella tripletta. A segno per la squadra catanese anche Verova (su rigore), Piacentini, Blengino e D’Amelio. A fine stagione il Catania concluse al nono posto ma fu promosso d’ufficio in Prima Divisione per ristrutturazione dei campionati. I dirigenti etnei si confrontarono per la prima volta con i campionati ufficiali della Federazione, dopo le fugaci apparizioni dei primi anni venti.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***