ACCADDE OGGI: 7 marzo 1965, un Catania magico “strapazza” la Roma

1
1858
Cinesinho
Cinesinho, uno dei più grandi calciatori della storia del Catania.

7 marzo 1965, data indelebile per i colori rossazzurri della Sicilia. Il Catania, infatti, riesce a battere la Roma con ben quattro gol di scarto, conseguendo la vittoria più larga nella storia dei confronti con la squadra capitolina. Gli etnei, che conclusero il campionato di Serie A all’ottavo posto con Carmelo Di Bella allenatore, strapazzarono la formazione romanista con un rotondo 4-0. A segno Facchin su rigore (9’), Rozzoni (38’), Cinesinho (63’) e Calvanese (79’). Fu il modo migliore per dimenticare la sconfitta di Cagliari. Per la Roma, invece, si trattò del terzo ko consecutivo.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

Comments are closed.