BANDECCHI (Pres. Ternana): “Se non sarà possibile giocare, si sorteggi la quarta promossa. Non credo al blocco delle retrocessioni”

0
899
Stefano Bandecchi

Il Presidente della Ternana Stefano Bandecchi, ospite della trasmissione ‘Notte Rossoverde’ su TeleTerni. Ecco quanto evidenziato da ternananews.it:

Quali saranno i tempi di recupero? Penso che si giocheranno i playoff e lo capiremo tra breve. Se staremo chiusi nelle nostre case fino al 24 aprile, non penso che potremo andare a giocare il primo maggio. Per me a marzo non ci saranno le condizioni per far giocare in sicurezza gli atleti. Spero ci siano a giugno. Se non sarà possibile vi dico cosa penso e già so che qualcuno si arrabbierà. Nel nostro girone la Reggina promossa in B, tanto lo è già da tempo e chi è ultimo retrocede tanto è già staccato. Poi i playoff. Bene delle 24 squadre impegnate se ne sorteggia una che va a fare la quarta promossa. Basta. Non ci sono altre soluzioni. Se invece a giugno si potranno giocare i playoff giocheremo”.

“Sull’ipotesi di bloccare le retrocessioni dalla B alla C ho qualche dubbio anche perché se si promuove qualcuno è giusto bocciarne altri. Altrimenti si darebbe il via ad una serie di cause infinite. Ho letto che il danno per la C si aggirerebbe dai 20 agli 80 milioni. Io non lo vedo. Anzi, a marzo sono felice perché manderò a Terni solo 650 mila euro e avrò finito con le spese mentre solitamente invio qualcosa come un milione circa. Io tutti questi soldi non so da dove escano fuori. Per me è una cazzata. La serie B a me già non piace per via della faccenda ripescaggio che ci ha penalizzato, visto che il nostro è stato l’unico anno in cui non si sono fatti i ripescaggi. Ora mi vengono a dire che nessuno scenderà?”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***