CATANIA: gli scontri diretti che restano da giocare

1
1282

Lotta Play Off agguerrita nel girone C di Serie C. Il Catania prova a guadagnare nuove posizioni in classifica ma si guarda anche alle spalle, dove diverse squadre spingono all’inseguimento del sogno Play Off. Questo pomeriggio, ad esempio, i rossazzurri sfidano la Vibonese. I calabresi hanno primariamente l’obiettivo salvezza da raggiungere, ma la classifica dice che giocarsi gli spareggi promozione rappresenta una possibilità molto più che concreta. Punti importanti, quindi, in palio al “Massimino”.

Saranno altri quattro gli scontri diretti da giocare per l’Elefante fino al termine della stagione. Escludendo il Bari, ormai quasi sicuro di disputare i Play Off ed in lotta per il mantenimento della seconda posizione – a meno di un suicidio sportivo della Reggina – il 22 marzo il Catania ospiterà la Paganese. Al momento gli azzurrostellati sono più vicini alla zona Play Out, ma la classifica è corta e potrebbero sfruttare l’eventuale vittoria della Coppa Italia da parte della Ternana che garantirebbe un posto ulteriore per gli spareggi promozione.

La settimana successiva sarà il turno di Catania-Catanzaro, gara che sancirà il ritorno da avversario di Matteo Di Piazza e sfida sempre dal sapore particolare tra nobili decadute, con i giallorossi che hanno investito parecchio sul mercato di gennaio. Il 5 aprile, invece, i ragazzi di mister Cristiano Lucarelli renderanno visita alla Casertana, su un campo tradizionalmente ostico. I falchetti si sono rilanciati piegando la Cavese nel derby e potrebbero alimentare sogni di gloria. Il 25 aprile, scontro diretto casalingo con il Teramo.

01.03. 15:30 Catania – Vibonese
22.03. 15:00 Catania – Paganese
29.03. 17:30 Catania – Catanzaro
05.04. 15:00 Casertana – Catania 
25.04. 15:00 Catania – Teramo

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

Comments are closed.