CATANIA REWIND: cronaca di tutte le vittorie in C dal 2015, pioggia di reti al Catanzaro

0
95
Catania vs Catanzaro

Il Catania ottenne la sua quarta vittoria nel campionato di Lega Pro 2015-16 superando il Catanzaro con un risultato che non ammise repliche: 4-1. La compagine calabrese fu travolta dalle reti di Calderini, Calil, Musacci e Falcone di fronte a undicimila spettatori accorsi al “Massimino” il pomeriggio dell’11 ottobre 2015. Quella soleggiata domenica fece da cornice al netto successo con cui i rossazzurri interruppero la precedente striscia consecutiva di due pareggi.

Sin dalle prime battute il Catania impresse il proprio ritmo all’andatura dell’incontro. L’azione del primo gol premiò l’ottima intesa tra i componenti del reparto offensivo Russotto, Calil e Calderini, fu quest’ultimo a spedire in rete il pallone dell’1-0 allo scoccare del 9′. Poi salì in cattedra Calil, il quale su rimessa laterale effettuata da Nunzella si liberò del marcatore avversario con una finta e superò il portiere concludendo di sinistro (23′). Poco prima della fine del primo tempo, la fragile e disattenta difesa ospite capitolò definitivamente. Un innocuo tiro dalla distanza del mediano Musacci mise in crisi la retroguardia calabrese, il pallone sfuggì incredibilmente dalle mani del portiere e terminò la propria corsa in fondo al sacco (39′).

Nel secondo tempo i rossazzurri pur limitandosi ad amministrare il cospicuo vantaggio trovarono per la quarta volta la via del gol. Falcone, subentrato al posto di Russotto, si trovò di fronte lo specchio della porta e non esitò a calciare di controbalzo il pallone del 4-0 (55′). Il rigore trasformato al 90′ da Razzitti servì a rendere meno amara la sconfitta ad un Catanzaro tramortito, mentre il Catania uscì dal campo tra gli applausi del pubblico al termine di una prova autorevole.

VIDEO – GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

 ***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***