CHIUSURA BENZINAI: allarme rientrato per il momento

0
194

La FAIB (Federazione Autonoma Italiana Benzinai), Fegica e Figisc/Anisa, con una nota congiunta, aveva annunciato la chiusura degli impianti di rifornimento carburante delle aree di servizio a partire dalla notte di oggi, mercoledì 25 marzo. Allarme rientrato, almeno per il momento. Nelle prossime ore è previsto un incontro tra le parti con il Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli, nel corso del quale si cercherà di trovare un punto d’incontro.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***