FIGC – GOVERNO: chiesta cassa integrazione per giocatori con reddito non superiore a 50mila euro

0
202
Figc

E’ previsto per domani un incontro formale della FIGC con il Governo, allo scopo di presentare alcune proposte funzionali alla salvaguardia del calcio italiano, duramente colpito sul piano economico dall’emergenza Coronavirus. Ci sarebbe anche la richiesta della cassa integrazione per quei giocatori che hanno un reddito non superiore ai 50mila euro, secondo quanto riporta il Corriere della Sera.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***