MAROTTA (Vicenza): “Catania tra le grandissime piazze in cui ho giocato. Apprezziamo il valore delle piccole cose adesso”

0
1393
Alessandro Marotta

L’attaccante del Vicenza Alessandro Marotta risponde alle domande che i tifosi gli rivolgono via Instagram. Queste alcune delle parole dell’ex Catania evidenziate:

“Io ho scelto questa piazza per le ambizioni della società e la storia che ha scritto negli anni. Sapevo che avremmo affrontato un campionato al vertice, cercando di dare grandi soddisfazioni alle persone, l’ambizione ha fatto sì che io scegliessi il Vicenza. Ho avuto la fortuna di giocare in grandissime piazze. Bari, Catania, Benevento, Cremona… Vicenza sicuramente entra a far parte delle tifoserie più calde in cui ho giocato. Se mi taglio la barba in caso di B? No, non me la taglio la barba. A Benevento me la tagliarono in campo per la promozione e mia moglie non mi parlò per un mese. Magari mi faccio biondo. Coronavirus? Nessuno è abituato a rimanere in casa, è una nuova esperienza per tutti. Sto di più con la mia famiglia, pulisco casa e passo l’aspirapolvere, cosa che non facevo spesso prima. Ma il mio morale è sempre molto alto. Questo periodo ci farà apprezzare molto di più il valore delle piccole cose, anche solo il caffè al bar”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***