CORONAVIRUS IN EUROPA – Calcio bielorusso, porte aperte ma gli ultras non ci stanno

0
113

In Europa si continua a giocare esclusivamente nel campionato bielorusso, per di più a porte aperte nonostante i casi di contagio da Coronavirus. Tutto questo mentre il Presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko suggerisce di bere vodka per contrastare il fenomeno. Gli ultras, tuttavia, scendono in campo e si oppongono con fermezza. Il primo gruppo ad opporsi alla presenza negli stadi è quello del Neman Grodno, che ha inoltre esortato i gruppi di altre squadre a fare lo stesso restando a casa allo scopo di ridurre i rischi associati alla diffusione del virus proteggendo i propri cari.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***