SERIE C – ROSSO (Pres. Vicenza): “Chiudere stagione sul tavolo federale significherebbe perdere contro il virus”

0
123
foto padovasport.tv

La posizione di Stefano Rosso, Presidente del Vicenza, ai microfoni di Radio Vicenza, in merito alla eventualità di portare a termine la stagione:

“L’ideale sarebbe quello di cercare di finire la stagione, ma non a ogni costo, con i tempi e soprattutto i modi dovuti, senza avere fretta di chiudere il campionato entro il 30 giugno ma pensando di spostarlo anche più avanti nel tempo. Mi sembra corretto che le classifiche si stilino sul campo e non sui tavoli federali. E poi anche per il piacere, dopo un’annata del genere, di concluderla al meglio e con i nostri tifosi”.

“Ovviamente se si dovesse riprendere non penso che sarebbe una cosa immediata, potrebbe essere tra l’altro che più di qualche partita o quasi tutte vengano svolte a porte chiuse. Purtroppo dobbiamo fare i conti con questo virus. Ma ripeto il mio auspicio è che si riesca a spostare la stagione e chiuderla, anche ad agosto. Nella speranza che ci siano le premesse per tornare allo stadio e godersi una partita tutti insieme. Ipotesi ne sono state fatte mille. Dover chiudere una stagione così sul tavolo federale sarebbe una sconfitta per tutti, vorrebbe dire aver perso contro questo maledetto virus. Ma è corretto fare i conti prima di tutto con la salute delle persone e non accanirsi e pensare di dover chiudere tutti a costi. Sono molto cauto su questo”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***