ACCADDE OGGI: 29 maggio 1960, per il Catania vittoria decisiva in chiave promozione

0
871
Memo Prenna

29 maggio 1960. Data importante nella storia del Catania perchè diede impulso alla promozione in Serie A. La squadra allora guidata da Carmelo Di Bella ospitò al Cibali il Marzotto Valdagno, società che in quegli anni calcistici visse il suo periodo di massima popolarità. I rossazzurri riuscirono ad imporsi con il risultato di 2-0: Adelmo Prenna (nella foto, ndr) al 56′ sbloccò il match, l’autorete di Neri Sacchiero qualche istante più tardi chiuse i giochi.

Furono gli ultimi punti stagionali conquistati dal Catania, decisivi per il salto di categoria, prima dell’ininfluente sconfitta maturata alla 38/a giornata sul campo del Brescia. Ininfluente perchè la Triestina, diretta rivale dell’Elefante, non riuscì ad andare oltre il pareggio sul campo del Parma fallendo l’aggancio al Catania. Gli etnei conclusero la stagione al terzo posto (47 punti), alle spalle di Lecco (50) e Torino (51).

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***