FIGC: accordi preliminari calciatori, via libera dall’1 giugno al 31 agosto

0
372
Figc

Il Consiglio Federale ha ufficializzato due deroghe temporanee che si riferiscono agli accordi preliminari ed al tesseramento dei “giovani di serie”. Di seguito quanto deliberato dalla Figc:

1. Accordi preliminari

Richiamata la normativa di cui all’art. 105 commi 1 e 2 delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C., è consentito alle società ed ai calciatori di stipulare e depositare presso la piattaforma telematica federale accordi preliminari da lunedì 1° giugno 2020 e fino a lunedì 31 agosto 2020. In deroga a quanto previsto dalla normativa vigente, saranno consentiti in questo periodo accordi tra società appartenenti allo stesso campionato e/o girone in costanza di svolgimento dei campionati stessi. I preliminari pervenuti dopo il 31 agosto 2020 saranno passati agli atti privi di efficacia.

2. Variazioni di tesseramento

Le variazioni di tesseramento possono essere inoltrate con le modalità e nei termini seguenti:

a)  Calciatori “Giovani di Serie” – art. 39/1 N.O.I.F.

In deroga a quanto previsto nel C.U. 117/A del 16 maggio 2019, il tesseramento dei calciatori “Giovani di Serie” (primo tesseramento o tesseramento da lista di svincolo) può essere richiesto fino a venerdì 31 Luglio 2020. La data di deposito delle richieste presso la piattaforma federale telematica stabilisce ad ogni effetto la decorrenza del tesseramento.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***